Un golf club si oppone ad Apple, “no al data center in Irlanda”.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Nella costa occidentale dell’Irlanda si stanno preparando ad ospitare il nuovo data center della Apple, la cui costruzione costerà all’azienda di Cupertino la bellezza di 850 milioni di dollari. Pensate, la prima struttura di questo data center occuperà ben 263.000 metri quadrati e sarà situata al centro della Derrydonnell Forest, in Irlanda per l’appunto. Ora però, è venuta alla luce l’opposizione di un golf club situato proprio nei pressi della foresta dove verrà costruito il data center in questione. Il golf club di cui vi stiamo parlando è l’Athenry Golf Club, il quale è stato fondato addirittura nel lontano 1902 e la sua parola vale tanto nella zona.

Il nuovo centro dati della Apple si occuperà della gestione di tutti i dati ed i servizi presenti su iTunes Store, Apple Store, iMessagge, Siri ed infine anche Mappe. Ovviamente non sarà costituito da una sola struttura, bensì verranno costruite più strutture nella zona citata poc’anzi.

Queste le parole del presidente dell’Athenry Golf Club presentate nel ricorso per la costruzione di queste strutture “La nostra preoccupazione principale è l’insieme della proposta di piano di sviluppo, in particolare l’ampiezza del piano regolatore e le potenzialità che questo ha di alterare l’idrologia del territorio locale e di incrementare frequenza e durata delle inondazioni già avvenute al golf club”.

(via)

Potrebbe interessarti anche...

Close